L'Isola di Capri - Albergo Villa Krupp

Vai ai contenuti

Menu principale:

La Posizione
L'Isola

L'Isola di Capri

Le numerose bellezze naturali, la storia millenaria, il clima mite ed il paesaggio luminoso,  fanno dell'isola di Capri una delle mete preferite dal turismo internazionale.
E' situata a 17 miglia marine a sud di Napoli e a 3 dalla Penisola Sorrentina. E' lunga circa 6 km e larga dagli 1,2 ai 2,8 km. Si estende su un'area di circa 10 km quadrati, dei quali 4 appartengono al comune di Capri e 6 al comune di Anacapri.
Il perimetro costiero è di circa 17 km. Il Monte Tiberio (m 334) ad oriente ed il Monte Solaro (m 589) ad occidente sono i due massicci principali dell'isola, tra i quali in una sella, a cavallo di Marina Grande (lato nord) e Marina Piccola (lato sud), vi è la cittadina di Capri (m 138). L'altro centro abitato, Anacapri (m 286), si trova in un'ampia e verdeggiante piana ad occidente del Mon te Solaro. Diversamente dalle altre isole del Golfo di Napoli, Capri non è di origine vulcanica ma sedimentaria, formata da terreni calcarei del Cretaceo e, in minor misura, da strati dell'Eocene e tufi di trasporto eolico dei vulcani vicini. Dal punto di vista geologico, costituisce l'estrema propaggine del sistema montuoso della Penisola Sorrentina, anch'esso di natura calcarea.
La flora, una delle più ricche d'Italia, dona all'isola un aspetto ridente anche nelle stagioni fredde. Analogamente, la fauna, presente con molte specie marine, ne arricchisce i profondi fondali; anche quella terrestre annovera molti tipi di uccelli stanziali, tra cui i grandi gabbiani diomedei, e di sauri, come la rarissima lucertola azzurra dei Faraglioni. Influenzato naturalmente dal mare, il clima è temperato, gradevole e salubre. La temperatura media è di 13,1 C in inverno, 16,5 C in primavera, 22,7 C in estate e 13,9 C in autunno.

vedi foto gallery


 
Torna ai contenuti | Torna al menu